PREMIO COTTINO APPLICO: ARRIVA IL VERDETTO DELLA GIURIA | SOI Società oftalmologica italiana
English Site Sito Italiano
News
Per il Medico Oculista
Per il Cittadino




 


 
Iscriviti a SOI

Visualizza le modalità di rinnovo della quota associativa

Assistenza del Medico Anestesista

Elenco dei Centri Chirurgici che prevedono l'assunzione in carico del paziente da parte del medico anestesista (in aggiornamento)[scarica elenco]

Richiedi il Patrocinio SOI

SOI intende incoraggiare gli eventi che promuovano il benessere visivo nel paese. Per richiedere il Patrocinio SOI, è indispensabile presentare le proposte almeno 4 mesi prima dell'evento. [read more]

CERSOI
Certificazione Qualità

Specializzata nel settore oftalmologico, CERSOI certifica la qualità del medico oculista. [read more]

Il Sindacato ASMOOI

ASMOOI è l'Associazione Sindacale dei Medici Oculisti e Ortottisti italiani, nata per rappresentare gli interessi della categoria professionale degli oculisti e ortottisti.[read more]

INDEXOfta

Il portale degli eventi Oftalmologici Italiani[read more]



PREMIO COTTINO APPLICO: ARRIVA IL VERDETTO DELLA GIURIA
24 maggio 2017

Durante la terza giornata del 15° Congresso Internazionale SOI la premiazione dell’idea più innovativa, destinata a diventare impresa, con in palio fino a 100 mila euro.

Il vincitore del Premio Cottino Applico per l’Oftalmologia, promosso da Fondazione Giovanni e Annamaria Cottino, in collaborazione con SOI e Innogest SGR, sarà annunciato venerdì 26 maggio 2017 (h.15.30), Sala Rossa.

Cristina Di Bari (Vicepresidente Fondazione Cottino), Matteo Piovella (Presidente SOI) e Claudio Giuliano (Managing Partner Innogest SGR) premieranno l’idea più innovativa per lo sviluppo di dispositivi, servizi o soluzioni terapeutiche per l’ambito oftalmologico, che riceverà fino a 100.000 euro, destinati a trasformare concretamente una ricerca in prodotto.

Tra le candidature giunte da tutta Italia, la Giuria di esperti ha individuato 3 finalisti tra scienziati, studiosi, ricercatori e aspiranti imprenditori che esprimono l’eccellenza dell’innovazione in campo biomedicale e che hanno presentato un progetto innovativo, in grado di risolvere un bisogno preciso in oftalmologia.

Le proposte selezionate sono:

1. Eye-CoDe: un dispositivo semplice e innovativo che facilita l’esecuzione di interventi di trapianto corneale lamellare. Lo strumento riduce significativamente la dipendenza dell’esito dell'intervento dal solo fattore umano. La tecnologia Eye-CoDe consentirà in quest’ambito una maggiore diffusione di tecniche moderne, con conseguente beneficio dei pazienti e del rapporto costi-benefici.

Progetto di Alfonso Iovieno

2. Corneal Dome Lens: un innovativo kit diagnostico progettato per catturare fotografie ad alta risoluzione di tutta la superficie oculare. Questo kit può essere utilizzato per diagnosticare, monitorare e prevenire patologie corneali e congiuntivali, che interessano più di 20 milioni di pazienti all'anno.

Progetto di Vito Romano
 

3. The Smart Lux: endo-illuminazione senza cavi per chirurgia vitreo-retinica. L’innovativa sorgente di illuminazione, posizionata sui trocar e sugli strumenti chirurgici, genera luce direttamente nel campo operatorio permettendo di eliminare la fonte di illuminazione esterna ed i cavi di collegamento tra la stessa ed il letto operatorio.

Progetto di Matteo Giuseppe Cereda

Il Premio Cottino Applico, principale riconoscimento di settore, mette a disposizione fino a € 100.000 attraverso due modalità di erogazione: un premio in denaro di € 20.000 sotto forma di Grant d’Onore e un sostegno alla realizzazione dell’idea sotto forma di supporto economico, fino a un massimo di € 80.000. L’iniziativa ha il patrocinio del CNR e Assobiotec.

 






[Back]